Image Alt

Blog

cosa vedere in cile. laguna miscanti

7 cose da vedere in Cile. Idea di Viaggio

Tempo di Lettura 6 Minuti

Ci sono veramente tantissime cose da vedere in Cile eppure, quando si parla di Sud America in pochi pensano a questa terra.

 

Il Cile è un paese straordinario, è lungo più 4000km, è costeggiato dal grande Oceano Pacifico a ovest e dalla Cordillera delle Ande a Est.

 

Ospita tutti i tipi di bellezze naturali che puoi immaginare; dal deserto ai vulcani, dalle lagune ai salar fino a bellissimi paesini di pescatori e molto altro. è una terra selvaggia con una cultura, quella Inca e Mapuche, millenaria che si è mischiata con quella europea.

 

Noi ci siamo stati un mese e abbiamo visitato il 10% di quello che volevamo visitare.

Ogni angolo è emozionante e selvaggio, per questo devi andarci!

 

Vogliamo parlarti di 8 cose da vedere e fare in Cile che a noi hanno tolto il fiato e che non dimenticheremo mai!

 

Cose da vedere in Cile. San Pedro de Atacama

 

Il paesino di San Pedro de Atacama si trova a 2500m sul livello del mare ed è un punto di partenza per tantissime escursioni nel deserto e sulle Ande.

 

Si trova nel nord del Cile nella regioni di Antofagasta, qui ci vivono solo 4000 persone ma è un punto incredibile per il turismo cileno.

 

La sua via principale, Calle Caracoles, ospita le agenzie di escursioni e i bar e ristoranti che sono l’anima allegra di questa terra.

 

Da qui puoi affittare una bici per andare nel deserto, fare sandboard o partire alla scoperta dei vulcani, geyser, lagune e salar che rendono quest’area un paradiso naturalistico quasi senza eguali.

 

Noi ci siamo stati 7 giorni e non siamo riusciti a fare tutte le escursioni che volevamo.

La vita è tranquilla, il tempo è sempre soleggiato e qui c’è il cielo più limpido del mondo perfetto per ammirare le stelle!

 

Non prenotare i tour prima di arrivare qui, ti conviene entrare nelle agenzie e contrattare dei pacchetti così otterrai dei buonissimi sconti.

A noi hanno fatto innamorare due tour in particolare anche se ne abbiamo fatti tanti altri di incredibile bellezza.

 

 

 

Salire su un vulcano

Sei mai stato a 5600m di altitudine?

 

Il mondo è di rara bellezza da quassù e da San Pedro partono vari trekking che ti portano a queste altitudini. Noi siamo saliti al Cerro Toco (5600m appunto) con un escursione giornaliera.

 

qui i vulcani sono tantissimi e il Cerro Toco è il più basso.

Se sei estremamente avventuroso puoi salire sul Licancabur (5900m) un vulcano perfettamente a cono che domina la cordillera e divide il Cile dalla Bolivia oppure sul Sairecabur (6000m), in questo caso però le escursioni durano 2 giorni e sono ancora più difficili dal punto di vista fisico.

 

Evita di andare il primo giorno su questi giganti, vacci almeno dopo 3 giorni che stai a San Pedro per dare tempo al tuo corpo di abituarsi a queste altitudini, un un avventura un po’ estrema e c’è il rischio di sentirsi male, quindi prendi le precauzioni del caso, segui quello che ti dice la guida e leggi il nostro articolo su come prevenire e curare il mal di altitudine.

 

Laguna Miscanti e Miniques

 

Queste lagune si raggiungono in 1h di macchina da San Pedro, si trovano sugli altopiani a 4000m di altitudine e sono uno spettacolo della natura.

 

Fare colazione in questo paradiso con altre 6 persone che viaggiano con te sconosciute è la sintesi massima di libertà che si può provare.

 

Questo tour è imperdibile secondo noi, ci ha riempito il cuore e l’anima.

 

Durante il tragitto se sei fortuna potrai vedere mandrie di Vicunas, dei parenti dei lama, che corrono per queste praterie.

In Bolivia abbiamo avuto la fortuna di incontrare gli struzzi selvaggi.. corrono veloce come una jeep! incredibile!

 

 

Cose da vedere in Cile. Parque Nevado 3 Cruces

 

Ci spostiamo ora un pò più a sud nella ragione di Atacama dove nell’entroterra troviamo il Parque Nacional Nevado 3 cruces che ospita delle autentiche gemme sconosciute al turismo di massa.

 

il punto di partenza che abbiamo scelto per esplorare la zona è il paese di Copiapò. Una cittadina di minatori alle pendici della cordillera.

Da qui, con dei ragazzi locali, ogni giorno ci lanciavamo nelle montagne percorrendo tantissimi km (circa 400 al giorno) per entrare nel Parque, visitare le sue lagune e scoprire i suoi Salar nascosti.

 

Si nascosti. Perché qui non c’è turismo, molti locali a cui abbiamo chiesto informazioni non sanno dell’esistenza di queste meraviglie.

 

Consiglio: non andare da solo se non conosci la zona, non ‘è letteralmente nessuno se non qualche pastore nomade.

 

 

Salar de Pedernales

Il posto più incredibile di tutti.

 

Una serie di lagune nascoste in una distesa di sale e sabbia a circa 4000m di altitudine. E vuoi sapere una cosa incredibile? queste lagune sono tutte di colori diversi e ce n’è una con un acqua turchese dove puoi fare il bagno!

 

Il posto ci è piaciuto talmente tanto che è diventato il nostro logo!

 

Anche per arrivare qui siamo partiti da Copiapò con un pick-up e due ragazzi del posto. Non ti consigliamo di andare da solo 😉

 

 

Cose da vedere in Cile. Pisco Elqui

Passiamo a un po di civiltà, proseguendo verso sud puoi arrivare al paese de La Serena (c’ha anche l’aeroporto) da dove con un piccolo autobus locale puoi raggiungere il paesi di Pisco Elqui nella Valle dell’Elqui. Un posto incredibile per fare un tour astronomico e dove provare la bevanda nazionale; Il Pisco.

 

Il Pisco è un distillato d’uva che viene prodotto localmente in maniera artigianale in questa valle battuta dal sole dove nascono alcune delle migliori viti del Cile.

 

Questo paesino è un paradiso per riposarsi qualche giorno, fare giri a cavallo e provare il cibo locale. Un angolo di paradiso con un sole costante che scaldi i cuori.

 

 

 

Cose da vedere in Cile. Isola di Pasqua

 

Lo sapevi che il Cile ospita una delle isole più misteriose della terra? Un isola a 3000km dalla terraferma dove si era sviluppata una cultura polinesiana che ha dato vita ai famosi Moai? (vedi la foto)

 

Se hai tempo devi venire su quest’isola minuscola che ospita 3 vulcani spenti e che ha sviluppato una cultura a se stante rispetto a tutto il Sud America.

 

Come si arriva all’isola di Pasqua?

ci sono due voli giornalieri da Santiago del Cile che connettono l’isola. Il volo dura circa 4h e 30 e l’aeroporto è talmente piccolo che non esistono i gate, semplicemente si scende sulla pista e si …esce!

 

 

Cose da vedere in Cile. Vulcano Osorno

 

Un altra regione che merita una visita è la Regione dei Laghi. Si chiama così perché occupa 7 grandissimi laghi, sembrano davvero dei mari, che formano una delle più grandi riserve di acqua dolce del sud America e del pianeta.

 

La zona è piena di torrenti e trekking attorno ai laghi e al Vulcano Osorno. Un massiccio cono innevato dove si può sciare. Noi abbiamo fatto un trekking alle sue pendici fiancheggiando il lago Todos Los Santos.

 

Su quest’area incombe il Monte Tronador, terra di frontiera con l’Argentina. Da qui parte la mitica Carrettera Austral che ti porta fino alla Terra del Fuego.

 

PS se andate in inverno (Luglio – Agosto ) portatevi un ombrello, qui piove ogni giorno, la chiamano “La Magia del Sur”.

 

Altro da vedere

 

Il Cile ospita anche la Patagonia nel profondo sud. Noi non ci siamo addentrati fino a qui ma ne vale la pena.

 

Nella nostra lista dei desideri è rimasto il trekking alle Torres del Paine che si può fare però solo nei mesi estivi (Novembre – febbraio) perché dopo diventa invivibile.

 

travel jam

Conclusione

Se stai pensando di visitare il Cile segnati questi posti e non rimarrai deluso.

Ti è stato utile l’articolo? Scrivici un commento e condividi l’articolo con i tuoi amici ! 🙂

 

Seguici sui nostri canali social;

Altri articoli di viaggio che ti potrebbero interessare:

A presto amico e viva la vita!

 

 

Siamo Thomas e Giulia. A Febbraio 2021 abbiamo lasciato il lavoro per Viaggiare a lungo Termine. Il nostro obiettivo? Aiutarti a Viaggiare in maniera Autentica e Low Cost condividendo le nostre esperienze di Viaggio e i Trekking in Giro per Il Mondo. Da quando siamo partiti abbiamo iniziato a lavorare come Content Creator e Nomadi Digitali. Unisci alla Nostra Community!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici