Image Alt

Blog

come gestire i soldi durante un viaggio all'estero

Come gestire i soldi durante un viaggio all’estero. La Guida!

Tempo di Lettura 6 Minuti

Uno dei problemi principali di ogni viaggiatore è come gestire i soldi durante un viaggio all’estero.

 

Quanti contanti mi porto? Meglio prelevare? Quando devo cambiare i miei Euro? Dove tengo i miei soldi al sicuro durante il viaggio?

 

Come posso risparmiare sulle commissioni delle banche?

 

Anche tu ti fai queste domande non è vero?

 

In questo articolo ti spieghiamo come risparmiare sui costi di commissione, come tenere i tuoi soldi al sicuro, ti daremo alcuni super consigli su come gestire al meglio i tuoi soldi durante un viaggio e scopriamo assieme alcune App e Banche perfette per chi viaggia!

 

Come gestire i soldi durante un viaggio all’estero. Usa la moneta locale

 

Per risparmiare durante il viaggio è importate che usi sempre la moneta locale per pagare. Non importa se il paese che stai visitando accetta Euro o Dollari tu devi sempre pagare con la loro moneta locale.

 

Perché ti diciamo questo? Perché molte volte i prezzi in dollari/euro sono gonfiati e quindi pagherai molto di più! Inoltre, il resto ti verrà fornito in moneta locale e finirai per non capirci più niente e non potrai controllare se il resto è corretto!

 

è molto importante portarsi con sé Euro o Dollari in caso di emergenza. In ogni viaggio che abbiamo fatto alcune banche non funzionavano e ci è stato d’aiuto avere contanti da poter cambiare in qualche “casa di cambio”.

 

viaggiare all'estero

 

Come gestire i soldi durante un viaggio all’estero. Contati o Carte?

 

Se la prima regola è usare moneta locale il primo ostacolo da risolvere è come avere moneta locale? È normale quindi chiedersi durante un viaggio all’estero se sia meglio portarsi i contanti o usare carte di debito o credito.

 

Quale metodo preferire quindi? Dipende dove devi andare

 

Se parti per un paese “del cosiddetto terzo mondo” il nostro consiglio è di partire sempre con un buon gruzzolo di contanti (quanto dipende da quanto viaggi e in che posti andrai) e di dividerli e nasconderli in luoghi differenti e sicuri.

 

Molto utili sono i piccoli marsupi porta soldi oppure puoi impacchettarli e tenere vari gruzzoli nelle mutande/calze o reggiseno. In questo modo anche se li perdi o te li rubano avrai sempre un gruzzolo di scorta 😉

 

Se andrai invece in paesi super sviluppati come gli U.S.A., Giappone o grandi città in Cina puoi tranquillamente avere pochi contanti e pagare tutto con la carta? Dipende da banca hai e quali condizioni sono previste dal tuo contratto!

 

Niente paura qua abbiamo la soluzione! Continua a leggere e scoprirai le migliori banche per gestire i soldi durante un viaggio all’estero senza commissioni!

 

 

come gestire i soldi durante un viaggio all'estero

 

Quando cambiare i soldi e dove?

 

Se quindi partirai con un po’ di contanti dove è meglio cambiarli? Senza dubbio nel luogo di arrivo!

 

A parte le monete con più mercato come euro, Dollari, Sterline, Yen etc.  è molto difficile che la tua banca te le venda e se te le vende ti chiede commissioni molto elevate! Meglio evitare!

 

Evita in ogni caso di

  • Cambiare tutti i soldi subito
  • Cambiare in aeroporto, preferisci le “Case di cambio” in città che offrono tariffe migliori

 

In aeroporto cambia solo piccole somme in caso di emergenza.

 

come gestire i soldi durante un viaggio all'estero - Revolut

 

Quanto costa prelevare all’estero? Evita le commissioni nascoste!

 

Prelevare all’estero può essere un vero salasso! Devi stare attento a un sacco di costi nascosti come;

  • Commissione per prelievo
  • Commissione della banca locale
  • Tasso di cambio applicato
  • Commissioni sulla conversione della valuta

 

Per evitare tutti questi costi subdoli da qualche anno esistono delle vere e proprie banche pensate per chi viaggia!

 

Hai mai sentito parlare di Revolut, Hype, N26 o TransferWise?

 

Queste banche sono perfette perché agiscono come ricaricabili con IBAN. Tu le puoi ricaricare attraverso l’App (basta collegare un conto corrente) e la ricarica dei fondi è immediata.

 

Una volta caricati i fondi puoi prelevare:

  • evitando commissioni di prelievo
  • al tasso di cambio di mercato (ossia il più basso disponibile in quel momento)
  • Risparmiare sulle commissioni di conversione valuta

 

Ognuna di queste carte è perfetta quindi per risparmiare e ha cambiato il modo di gestire i soldi durante un viaggio all’estero. Non dovrai quindi più preoccuparti di portare tutti i soldi in contanti con te! Figo no?

 

PS non tutte offrono tutti questi vantaggi ma sono comunque molto più vantaggiose dei vecchi conti tradizionali!

 

Noi personalmente usiamo Revolut  e da poco N26. Leggi il nostro articolo sulle migliori carte da viaggio per scegliere quella adatta a te!

 

Usare la carta di credito?

 

Avere una carta di credito è indispensabili se vuoi affittare una macchina o nel caso di imprevisti! Ricordati quindi di portarla sempre con te e di memorizzare il codice pin (capita spesso che venga richiesto e non basti più la sola firma).

 

Evita però di prelevare o di usarla come mezzo di pagamento se non in casi eccezionali per evitare di spendere un patrimonio.

 

s

 

Come gestire i soldi durante un viaggio all’estero. Consigli prima di partire.

 

Per gestire i soldi durante un viaggio all’estero al meglio ricordati di:

  • Farti una carta Revolut o simile (costa solo 8Euro l’attivazione)
  • Avvisa la tua banca che stai partendo in modo da evitare che ti blocchi le carte quando sei in viaggio
  • Informati e nel caso cambia i tuoi massimali di prelievo giornaliero/mensile
  • Separa le carte dai contanti. Se perdi uno almeno non perdi l’altro
  • Non cambiare i soldi in banca prima della partenza

 

 

 

Come gestire i soldi durante un viaggio all’estero. Consigli durante il viaggio.

 

Mentre si è in viaggio devi tenere i soldi al sicuro e devi evitare di rimanere a corto di denaro.

 

  • Cambia i soldi in aeroporto solo lo stretto necessario o se riesci evita
  • Cambia i soldi in negozi ufficiali e centrali
  • Non accettare la conversione automatica in Euro che ti richiede l’ATM (costa di più!)
  • Pianifica il tuo budget! Preleva o cambi i soldi con anticipo se andrai in zone poco popolate
  • Non prelevare o Cambiare tutti i tuoi soldi assieme
  • Tieni sempre qualche dollaro o euro di scorta e non rimanere a secco. Preleva sempre con anticipo.
  • Tieni separate le carte dai contanti
  • Nascondi le carte/contanti nelle parti intimi o nelle tasche interne dello zaino/vestiti
  • Evita di trascrivere i tuoi codici bancari su carta e tenerli nel portafogli
  • Segnati tutte le spese e tieni in mente il tuo saldo

 

 

Cosa fare se si rimane senza soldi?

 

Tutti i consigli che hai letto sono veramente utili per evitare di rimanere senza soldi!

 

Si, ma se mi trovo senza soldi cosa posso fare?

 

Se hai la possibilità fatti fare un bonifico istantaneo da casa (che però funziona solo in Europa).

 

Un altro modo è affidarti al servizio offerto da Western Union o MoneyGram (in tutto il mondo). Questo servizio ti permette di ricevere contanti quasi in tempo reale in tutto il mondo.

Ma come funziona questo servizio di invio denaro?

 

Chi invia denaro deve fornire prova della propria identità e della persona che deve ricevere i soldi (tu) oltre che indicare la cifra e ovviamente pagare.

 

Il mittente (chi manda i soldi) riceverà un codice identificativo dell’operazione che te lo dovrà inviare.

 

Tu basta che presenti questo codice e il tuo documento al negozio della Western Union e riceverai i soldi, per fare questo hai bisogno di internet e di un negozio Western Union (ci sono in tutte le località turistiche).

 

 

Migliori App per gestire i soldi quando viaggi?

 

I tempi di viaggiare con bussola e cartina sono finiti (purtroppo o per fortuna?). Ecco, quindi, che ci sono un sacco di App per viaggiatori che ti possono aiutare a gestire i tuoi soldi durante un viaggio all’estero.

 

Per tenere traccia di tutte le nostre spese noi usiamo SplitWise! Super comoda e facile da utilizzare.

 

Puoi creare il tuo gruppo e ogni volta che paghi qualcosa puoi dividerlo tra i partecipanti ed avere tutti i conti aggiornati live oppure puoi semplicemente segnare le tue spese.

 

Vuoi controllare i tassi di cambio? Puoi usare XE Currency  dove trovi tutti i tassi aggiornati al minuto. Noi usiamo l’app di revolut che ha la stessa funzione.

 

Usa infine l’App della tua banca per tenere traccia dei vari movimenti e del tuo saldo!

 

travel jam

 

Conclusione

 

Speriamo che questi consigli di viaggio ti siano stati utili!

 

Seguici sui nostri canali social:

 

A presto e viva la vida!

Siamo Thomas e Giulia. A Febbraio 2021 abbiamo lasciato il lavoro per Viaggiare a lungo Termine. Il nostro obiettivo? Aiutarti a Viaggiare in maniera Autentica e Low Cost condividendo le nostre esperienze di Viaggio e i Trekking in Giro per Il Mondo. Da quando siamo partiti abbiamo iniziato a lavorare come Content Creator e Nomadi Digitali. Unisci alla Nostra Community!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici