Image Alt

Blog

alimentazione base per il trekking

Alimentazione Base per il Trekking. Parti con il piede giusto

Tempo di Lettura 5 Minuti

Quando si parla di nutrizione e trekking la prima cosa che viene da chiedersi è cosa devo mangiare quando sono in cammino?

In questo articolo trovi le regole di alimentazione base per il trekking che devi seguire giorno per giorno.

Vediamo insieme come deve essere la Dieta quotidiana, fondamentale per vivere i trekking e i cammini al massimo dell’energia evitando di fare “una fatica bestia”.

alimentazione base per il trekking

La Dieta quotidiana e il Trekking. Cosa centrano l’uno con l’altro?

La corretta alimentazione per affrontare i trekking è fondamentale, ma prima di andare nel dettaglio (nei prossimi post) dobbiamo affrontare un’altra questione fondamentale:

La dieta di tutti i giorni.

Per farlo abbiamo chiesto aiuto ad Andrea, Nutrizionista e Dietista nonché appassionato di Trekking e Trail Running.

Chi meglio di lui, che applica giornalmente le corrette regole di alimentazione e affronta vere e proprie maratone in montagna, può aiutarti ad avere un alimentazione di base sana per il trekking?

Lo so cosa ti stai chiedendo, ma io vado a camminare nei weekend, gli altri giorni non ho bisogno di una alimentazione specifica

beh, come ci ha spiegato Andrea non è proprio così … Chiediamogli il perché!

L’escursionista e l’ Alimentazione giornaliera. che legame c’è?

Se analizziamo dal punto di vista metabolico un escursionista lo possiamo identificare come una persona attiva, che affronta delle lunghe camminate (magari nel fine settimana, o magari di più giorni), ma spesso anche durante la settimana svolge qualche camminata/attività fisica di allenamento.

La chiave di volta quindi è soddisfare tutti i bisogni energetici (di kcal) tramite i giusti nutrienti durante tutta la settimana e non solo prima, durante e dopo un escursione.

E sfatiamo un altro mito…

Devi assolutamente evitare di pensare che se “cammino tanto, quindi brucio tanto.. quindi posso mangiare quello che voglio”. Non è Così purtroppo!

Alimentarsi con nutrienti sbagliati costringe il nostro corpo a lavori supplementari (come ad esempio ricavare energia da proteine) che producono metaboliti di scarto e lo affaticano inutilmente.

mangiare bene durante tutta la settimana è quindi fondamentale ?

Assolutamente Si!

Per un’escursionista avere una corretta alimentazione permette al corpo di funzionare in maniera eccellente.

Se il corpo risponde bene allora potremmo fare meno fatica e calarci nell’esperienza del cammino godendoci a pieno le sensazioni e le emozioni vissute.

Inoltre ci sono altri due aspetti pratici da non sottovalutare, una corretta nutrizione infatti:

  • permette di recuperare prima e meglio dalle fatiche delle lunghe camminate
  • Previene infortuni

Come deve essere la dieta di Tutti i Giorni?

La dieta di tutti i i giorni deve basarsi più o meno sul modello mediterraneo, i cui pilastri fondamentali sono:

  • carboidrati
  • frutta
  • verdura.

I carboidrati infatti devono essere la maggior fonte di energia (i carboidrati, non i grassi!), e praticamente ad ogni pasto deve essere consumata frutta e verdura.

Questo per delle semplici ragioni ...

I carboidrati devono essere la fonte principale perché sono la fonte più pulita di energia, mentre frutta e verdura sono fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo grazie alla miriade di “micronutrienti” che apportano e che sono fondamentali per far funzionare il nostro corpo.

PS Vuoi anche tu ottenere il massimo dal tuo corpo e essere pieno di energia per affrontare Trekking, Viaggi e la tua Vita Quotidiana? Scrivi ad Andrea. Fai una chiamata gratuita. Raggiungi i tuoi obiettivi!

Ci fai un esempio di Alimentazione base giornaliera?

Certamente!

ogni giornata segue più o meno dei pilastri di nutrizione, ovviamente ognuno ha il suo piano alimentare basato su i suoi obiettivi, quanta energia spende, la sua struttura corporea etc etc.

Questa è comunque la base per una corretta alimentazione per il trekking e non:

  • Colazione: latte/ yogurt che siano normali, senza lattosio, o di origine vegetale (specialmente soia), accompagnati da cereali semplici (attenzione a quelli con aggiunte di zuccheri!) oppure fette biscottate con marmellata
  • Spuntini tra i pasti: frutta, eventualmente anche panificati come crackers, grissini, ecc.
  • Pranzo: primo piatto condito in maniera semplice (fondamentale è il condimento, in cui dovrebbero essere evitati i grassi!) accompagnato da verdure
  • Cena: una fonte proteica (carne, pesce, uova, formaggio o legumi) con aggiunta di verdure e di una fonte di carboidrati (pane, patate, pasta, riso, ecc.)
  • Olio extravergine di oliva a crudo!

Come dicevo, questo proposto è uno schema generale, ci sono infinite vie nutrizionali che presentano poi grosse differenze pur mantenendo questo schema di base.

nelle giornate di Escursione, qual’è l’alimentazione base per il trekking?

Un aspetto fondamentale nella dieta di tutti i giorni di un escursionista è che nelle giornate in cui si va a camminare per un lungo periodo di tempo (almeno 40’) bisogna mangiare una quantità maggiore di alimenti (se io ho speso più energia è giusto che introduca più energia).

Quello che si andrà ad aumentare è la quantità di carboidrati, e le strategie nutrizionali che si possono prendere in considerazione sono tante:

  • Voglio mangiare prima perché preferisco fare scorta di energia? Se cammino nel tardo pomeriggio posso aumentare la quantità di pasta, riso, cereali, pane, patate del pranzo, oppure mangiare un panino con marmellata o affettato magro 1h prima di andare
  • Sono un escursionista a cui viene fame dopo? Benissimo, posso aumentare la quantità di carboidrati della cena, farsi una pasta per cena non è assolutamente sbagliato!
  • Cammino presto la mattina? In questo caso conviene aumentare la colazione post camminata oppure lo spuntino mattutino o addirittura il pranzo.

PS non ha senso consumare alimenti 5 minuti prima di partire. Non serve a nulla.

Quindi un Alimentazione corretta il giorno del Trekking non serve a nulla senza una Alimentazione corretta costante?

Diciamo che mangiare bene il giorno del Trekking o Cammino è importante ma è bene partire da una base solida, con una dieta di tutti i giorni che ci consenta di mantenere il nostro corpo nelle migliori condizioni possibili.

Avendo delle buone fondamenta (corpo sano e ben nutrito) puoi poi ottenere il massimo da quello che mangi nelle giornate particolari come quando si affrontano:

  • Trekking lunghi e faticosi
  • Cammini di più giorni
  • Escursioni In montagna
  • Viaggi e Trekking Al caldo
  • Avventure d’inverno al Freddo

alimentazione base per il trekking

alimentazione base per il trekking. Conclusione

Come hai letto non si può mangiare bene solo durante i trekking ma ci vuole un piano giornaliero.

Se vuoi essere sempre al massimo devi affrontare una dieta quotidiana ben strutturata ogni giorno della settimana.

Condividi questo articolo se ti è stato utile e facci sapere cosa ne pensi nei commenti.

PS Ricordarti che hai una chiamata gratuita con Andrea per capire le tue esigenze e i tuoi obiettivi e aiutarti a raggiungerli. Nessun compromesso e nessun obbligo. Devi solo cliccare sul pulsante e Inviare una richiesta! Cosa stai aspettando?

Non perderti i prossimi Articoli sui Viaggi, Trekking e Nutrizione.

a presto.. e viva la Vida 🙂

Altri Articoli che ti possono interessare

PS Sostienici con una donazione 👉 PayPal.Me

Siamo Thomas e Giulia. A Febbraio 2021 abbiamo lasciato il lavoro per Viaggiare a lungo Termine. Il nostro obiettivo? Aiutarti a Viaggiare in maniera Autentica e Low Cost condividendo le nostre esperienze di Viaggio e i Trekking in Giro per Il Mondo. Da quando siamo partiti abbiamo iniziato a lavorare come Content Creator e Nomadi Digitali. Unisci alla Nostra Community!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici